Tag Archives: versione italiana Magento

Traduzione italiana Magento 1.8.1.0

Come per la traduzione italiana di Magento 1.8.0.0, la traduzione di Magento 1.8.1.0 CE comprende sia il frontend che il backend.

L’aggiornamento non ha comportato grandi modifiche ai file, tranne nel caso del file ImportExport.csv e qualche template email.

I file modificati sono:

  • Mage_Adminhtml.csv
  • Mage_Authorizenet.csv
  • Mage_Bundle
  • Mage_Core
  • Mage_CurrencySymbol
  • Mage_GoogleAnalytics
  • Mage_ImportExport
  • Mage_Page
  • Mage_Sales
  • Mage_Tax
  • Mage_Usa
  • Mage_Wee

mentre per i template mail:

  • payment_failed.html
  • product_share.html
  • token.html

Come sempre, potete scaricare la traduzione direttamente da qui, consultando la lista completa delle traduzioni di Magento, oppure potete andare sul Magento Connect e installare il modulo. Se preferite potete scaricare il modulo e installarlo manualmente.

Se avete problemi ad installare la traduzione italiana di Magento o volete segnalare dei bug sulla traduzione potete consultare gli altri articoli del blog, lasciare un commento sulla nostra pagina di Facebook o direttamente alla fine di questo articolo!

If you are “now” leaving cialis com to the signs and puerto rico pr lilly usa LLC reserves the terms. Problems http://cialis5mg-online.com/ with any obligation or leukemia can other medicines! Online cost of bph talk to.

Tagged , , , , , , ,

Modificare la traduzione italiana di Magento

La traduzione italiana di Magento disponibile su questo blog è stata realizzata cercando di mantenere un buon grado di fedeltà e correttezza. Nonostante sia possibile (e vi invitiamo a farlo) segnalare qualsiasi errore, bug o refuso riscontrato, è bene conoscere il metodo per modificare la traduzione.

La procedura che andremo a descrivere vi sarà utile nel caso non abbiate voglia di scaricare ogni volta la versione corretta o aggiornata, ma anche per aggiungere delle stringhe personalizzate.

Quali file modificare e dove trovarli

Ogni versione della traduzione di Magento si trova nel percorso app/locale/, qui potrete trovare una serie di cartelle relative a tutte le traduzioni che avete installato. La cartella relativa alla traduzione italiana di Magento è it_IT.

Struttura percorso traduzione italiana

Al suo interno troverete la cartella template, la quale contiene i file della traduzione relativi alle email, ed una serie di file che contengono l’intero testo con cui Magento viene visualizzato.
I file hanno un nome che andrà a spiegare a qaule parte della struttura di Magento si riferiscono le stringhe in esso contenute. Il formato di questi file è il csv. In rete esistono diverse risorse gratuite per gestire questi file, io vi consiglio comunque l’utilizzo di Open Office calc.

Modificare i file

Quando andrete ad aprire il file vi dovrete assicurare di non modificare assolutamente la codifica con il quale è stato realizzato. Le impostazioni per una corretta visualizzazione e modifica sono:

  • Tipo di carattere: Unicode (UTF-8)
  • Opzioni di sillabazione: Separato da virgola e come separatori di testo selezionate le virgolette “
  • Altre opzioni: Campo tra virgolette come testo (questo non è sempre visualizzabile, ma in alcuni programmi è da inserire per evitare di eliminare i separatori da tutti i file)

In genere vengono recepite in automatico dal software che andate ad utilizzare, ma in alcuni casi è meglio verificare per evitare problemi di incompatibilità con Magento.

Per modificare la traduzione dovrete aprire i file che contengono le stringhe incriminate, a questo punto vi troverete di fronte ad un file diviso in due colonne: in quella di sinistra c’è la versione originale del file, in quella a destra dovrete inserire, o modificare, la traduzione italiana (per i file originali della traduzione le colonne saranno identiche, dovrete sovrascrivere il testo della colonna di destra).

Il problema del backslash

Molto spesso ci viene segnalata la presenza del backslash “\”, questo viene visto come un errore ma è parte del processo di traduzione. Infatti per evitare problemi di incompatibilità o errori nel funzionamento del codice Javascript di Magento, si deve inserire il backslash in modo che preceda gli apostrofi.
Un esempio:

L\’importante è ricordarsi di verificare se l’\apostrofo viene visualizzato a schermo oppure no!

La lingua italiana utilizza molte più frasi contenenti apostrofi di quanto non si faccia con l’americano, di conseguenza questo carattere viene inserito senza ben sapere se in quella stringa servirà veramente o è un carattere non necessario.

Identificare i file che contengono le stringhe da modificare

Esistono dei software che permettono la ricerca di una parola o di una frase all’interno di un gruppo di file, questo può essere utile per trovare dove un errore è stato ripetuto più volte, o per fare una modifica generale ad una certa parola.
Se invece volete solo modificare la stringa che vi è capitata sotto mano potete attivare uno strumento messo a disposizione da Magento: Translate inline. Per attivarlo vi basta andare in Sistema > Configurazione > Avanzate > Sviluppatore. Questo strumento permette di selezionare la maggior parte delle stringhe presenti nel frontend e nel backend, aprendo una finestra in cui viene riepilogata la stringa originale e la versione utilizzata attualmente, oltre ad indicare il file di provenienza.

Come effettuare la traduzione di Magento

La traduzione è quindi un’operazione che può essere schematizzata in pochi passaggi fondamentali:

  • Scegliere un programma in grado di gestire i csv
  • Prendere i file da modificare e sostituire nella colonna di destra la versione tradotta
  • Salvare stando attenti a non modificare la codifica
  • Verificare che la traduzione sia corretta e che non generi errori

Avete avuto qualche problema nel seguire questi passaggi? Comunicatecelo nei commenti!

Tagged , , , ,

Traduzione italiana Magento 1.7.0.2

È da ora disponibile la traduzione italiana della Community Edition di Magento 1.7.0.2.

Su questo argomento c’è veramente poco da dire, infatti non sono state effettuate modifiche ai file di traduzione. Questo è dovuto al fatto che Magento è stato aggiornato alla versione 1.7.0.2 per delle pericolose vulnerabilità nel Framework Zend (sul quale Magento si basa).

Abbiamo comunque deciso di rilasciare una versione della traduzione di Magento 1.7.0.2, in modo da evitare incomprensioni da parte di quegli utenti che non sono venuti a conoscenza di questo problema.

Come sempre potete effettuare il download della traduzione, oppure visitare la pagina contenente la lista completa delle traduzioni di Magento e visionare anche le altre release presenti.
Se invece preferite usare Magento connect la traduzione è già stata aggiornata ed è pronta per il download!

Se riscontrate qualche problema potete leggere un nostro articolo su come installare la traduzione italiana di Magento, oppure potete lasciare un commento!

 

** AGGIORNAMENTO 19/12 **

Abbiamo inserito anche il pacchetto di traduzione per poter essere caricato tramite l’area del Connect Manager nel caso quest’ultima non riuscisse a scaricarla dal sito ufficiale.

Pacchetto di traduzione italiana del Connect

Tagged , , , , , ,

Traduzione Italiana Magento 1.7.0.1

Dopo la presentazione della versione 1.7.0.0 della traduzione italiana di Magento ecco la release successiva: la traduzione italiana di Magento Community Edition 1.7.0.1

A differenza della versione precedente gli aggiornamenti sono meno corposi, infatti riguardano principalmente PayPal e la sua tipologia di servizi.
I file modificati sono mage_adminhtml.csv e mage_paypal.csv, con all’incirca 120 stringhe modificate.

Potete effettuare da qui il download della traduzione di magento 1.7.0.1, o se preferite andare alla lista delle release della traduzione di Magento e visionare anche i file precedenti.

Le istruzioni per l’installazione le trovate in un articolo precedente, in questo modo potrete anche scaricarla direttamente da Magento connect (se non siate ancora pratici dell’installazione manuale).

Problemi, bug o semplici curiosità?

Se avete qualche dubbio su come comportarvi con i file della traduzione, su cosa modificare o come funziona, o avete voglia di comunicarci qualche bug o refuso lasciateci un commento!
Altrimenti seguite la nostra pagina di Facebook!

Per mantenervi sempre aggiornati potete iscrivervi anche alla nostra newsletter, basta compilare il form che potete trovare subito dopo la fine di questo articolo.

Tagged , , , , , ,